Aree di competenza

 

Il percorso formativo, progettato sulla base delle reali esigenze delle aziende dell’automazione locali, offre  ai  partecipanti l’opportunità di affrontare argomenti di ambito sia economico-gestionale  sia tecnico-specialistico direttamente “in impresa e con le imprese”:  la maggior parte dei docenti  provengono infatti  dal mondo del lavoro e un terzo delle ore sono svolte direttamente in azienda sotto forma di tirocinio  con la supervisione di esperti aziendali.
Queste le aree di competenza sviluppate nel corso del biennio:

AREE COMPETENZE GENERALI DI BASE

AREA LINGUISTICA -COMUNICAZIONE
Inglese tecnico – Competenze relazionali

AREA SCIENZE E TECNOLOGIA    
Matematica/Fisica di base – Elettrotecnica – Elementi di elettronica industriale – Informatica di base

AREA GIURIDICO-ECONOMICA & ORGANIZZATIVA-GESTIONALE
Organizzazione aziendale – Normativa – Project management

 AREE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI

AREA PROGETTAZIONE E DISEGNO E PROTOTIPAZIONE – DISEGNO TECNICO
Disegno tecnico – Disegno meccanico – Disegno pneumatico  – Disegno elettrico – Progettazione meccanica -Progettazione elettrica – Progettazione fluidodinamica

AREA PRODUZIONE E INDUSTRIALIZZAZIONE  
Lavorazioni Meccaniche – Materiali  Assemblaggio e collaudo- Esecuzione degli impianti elettrici – Criteri di collaudo macchina

AREA LOGISTICA PIANIFICAZIONE DELLA PRODUZIONE       
Gestione dei flussi di produzione

AREA DOCUMENTAZIONE TECNICA E BREVETTI
Brevetti – Documentazione grafica – Manuali

AREA SISTEMI AUTOMATICI E AUTOMAZIONE INDUSTRIALE
Basi tecniche per l’automazione – Configurazione dei sistemi automatici – PLC e trasferimento dati – Pneumatica per l’automazione – Sistemi robotizzati – Logica funzionale delle linee di produzione

AREA NORMATIVA TECNICA E SICUREZZA        
Sicurezza – Direttiva macchine – Qualifica e validazione – Informatica di base – Assicurazione qualità – Gestione ambientale